www.italianews.org - L'agenzia internazionale di comunicazione e giornalismo

Parte dal Canada il "Bangerz Tour" di Miley Cyrus: pop esplosivo e sensuale come quello di Madonna
D
al 2 maggio Miley arriverà con la sua energia a travolgere l’Europa
partendo da Amsterdam fino a Milano con il mega concerto del 8 giugno

ROMA (Italy) - Miley Cyrus ha dato ufficialmente il via all’attesissimo Bangerz Tour ieri sera a Vancouver, in una Rogers Arena piena di Smilers che non vedevano l’ora di scoprire tutte le sorprese che Miley ha riservato loro per questo evento incredibile e di cui ieri ti avevamo rivelato alcune anticipazioni. Ebbene, dopo solo la prima tappa, il Bangerz Tour di Miley Cyrus sembra aver confermato le grandi attese del pubblico, compreso il Twerk!

Il Bangerz Tour di Miley girerà tra Stati Uniti e Canada con 38 tappe fino al 24 aprile, mentre dal 2 maggio Miley arriverà con la sua energia a travolgere l’Europa. Il Vecchio Continente assisterà a diverse tappe del Bangerz Tour, che prenderà il via da Amsterdam e arriverà anche in Italia, con l’attesissimo concerto dell’8 giugno al Forum di Assago, Milano.


Come Miley aveva promesso, la folla è stata coinvolta in uno spettacolo davvero entusiasmante a partire dallo stesso luogo del concerto, che è stato adornato con palloncini colorati che scendevano dal soffitto. La scenografia, come già anticipato, è grandiosa e ricca di comparse: Miley arriva sul palco tramite uno scivolo che altro non è se non la sua stessa lingua, resa ormai celebre per la continua esposizione in fotografie ed esibizioni. Da segnalare anche un cane gigante che entra maestoso per Can’t Be Tamed, una macchina dorata e una pioggia di dollari col volto di Miley per Love Money Party e altri animali fosforescenti. Sul fronte dei costumi, Miley ha cambiato abito diverse volte, mostrando tutte le sue sfaccettature attraverso stili molto differenti tra loro. Dai bikini ultrasgambati in paillettes ai body con trasparenze e aperture, dai pantaloni in stile cowgirl ad eleganti abiti da sera, Miley ha colpito nel segno anche questa volta. Per quanto riguarda la scaletta, Miley ha ovviamente scelto di dare maggiore spazio ai brani contenuti in Bangerz, ma con alcune sorprese che piaceranno molto ai fan di lungo corso. Infatti Miley ha inserito Can’t Be Tamed a metà concerto, poi una cover di Jolene in onore alla madrina Dolly Parton e una versione di Hey Ya! degli OutKast, mentre il concerto viene chiuso dalla patriottica Party in the USA!

Il Bangerz Tour di Miley girerà tra Stati Uniti e Canada con 38 tappe fino al 24 aprile, mentre dal 2 maggio Miley arriverà con la sua energia a travolgere l’Europa. Il Vecchio Continente assisterà a diverse tappe del Bangerz Tour, che prenderà il via da Amsterdam e arriverà anche in Italia, con l’attesissimo concerto dell’8 giugno al Forum di Assago, Milano. Le prime indiscrezioni, i racconti e le foto condivise da Miley negli ultimi giorni dipingono un quadro eccentrico ed estremamente variopinto per quello che sarà lo stile del Bangerz Tour. In primo luogo, sappiamo che Miley volerà sospesa sulla folla a cavallo di un enorme hot dog. E siccome non abbiamo mai visto hot dog volanti, siamo seriamente incuriositi da questa nuova specie culinaria. Ovviamente ci saranno riferimenti alla cultura americana e soprattutto allo stile country, tanto caro a Miley. Insomma, anche al Bangerz Tour ci sarà un momento dedicato a Party in the USA, mentre per quanto riguarda i costumi, Miley ha scelto di indossare anche qualcosa di italiano. Infatti, gli abiti di scena sono stati disegnati da Roberto Cavalli, Jeremy Scott, The Blonds e Marc Jacobs.

Ovviamente il clima sarà particolarmente festaiolo, con qualche riferimento poco velato alla marijuana e con l’aggiunta di grandi animali di peluche che si agiteranno sul palco insieme ai ballerini, pensati dal creatore di “Ren & Stimpy”, John Kricfalusi. Il merchandising sarà spettacolare! Miley ha già rivelato che lancerà sulla folla diversi articoli, alcuni dei quali potrebbero essere gli slip del Bangerz Tour e la T-shirt con la scritta “Marry Me Miley”. Quindi se andrai al concerto, tieni gli occhi aperti e le mani pronte per afferrare questi oggetti di culto! La musica sarà completamente ri-arrangiata “Non voglio che la gente vada a vedere lo spettacolo di una cantante pop in cui sembra che abbiano spinto play in un CD, per me non è divertente.” E a quanto pare anche i papà accompagnatori resteranno deliziati dallo spettacolo “Il mio obiettivo è che anche i papà possano divertirsi. Se tuo padre deve accompagnarti, allora facciamo in modo di non annoiarlo!”

Miley in una intervista ricorda il momento in cui Bangerz ha raggiunto il successo mondiale “Hanno fatto una lista su Rolling Stone dei migliori album del 2013 e il mio album era uno di quelli! Ho stampato l’articolo per poterlo guardare tutti i giorni!” Parlando della sua carriera, è impossibile non parlare del cambiamento d’immagine “Parte della mia immagine provocatoria è calcolata e parte è una risposta a ciò che vedo come una mancanza di autenticità tra le ragazze della mia età. Io proprio non capisco quello che metà delle ragazze indossano. Mi sembrano tutte delle finte perfettine. Sto cercando di dire alle ragazze che non devono necessariamente indossare il trucco. Non è importante avere lunghi capelli biondi e grandi tette. Quello che è importante è avere uno stile personale. Per esempio la mia immagine ora è associata con la sessualità e al genere punk-rock. Come Madonna o Blondie o Joan Jett.” (Redazione - 17 febbraio 2014 ore 21.00)


Riproduzione non consentita ©


Brindisi Indagine epidemiologica

Ferrari F14T
Alonso - Raikkonen


Giornata della
Memoria 2014


Emirates nuovi
collegamenti aerei

Le destinazioni top
viaggi del 2014

Pensioni: i requisiti
per 2014 e successivi