www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Il 2015 ha decretato la compagnia aerea più sicura: Qantas da tre anni al vertice della sicurezza in volo
Un risultato che condivide anche con Emirates con la quale ha una joint venture di successo

ROMA (Italy) - Per chi vuole volare in tutta tranquillità, Qantas resta una certezza. Infatti, per il terzo anno consecutivo la compagnia australiana - che non ha registrato alcun incidente con vittime dal 1951 ad oggi - si è confermata la più sicura di tutte quelle esaminate dal sito specializzato Airline Ratings, che dal 2013 valuta le linee aeree di tutto il mondo in diversi aspetti, dalla qualità del volo alla sicurezza.
Nella top venti figurano anche Emirates, Etihad, Air New Zealand, Alaska Airlines, All Nippon Airlines, American Airlines, Cathay Pacific Airways, Etihad Airways, EVA Air, Finnair, Hawaiian Airlines, Japan Airlines, Klm, Lufthansa, Scandinavian Airline System, Singapore Airlines, Swiss, United Airlines, Virgin Atlantic e Virgin Australia.


Il sito ha poi diffuso una classifica riservata alle compagnie low cost: la 'top ten' in questo settore vede in ordine alfabetico Aer Lingus, Flybe, HK Express, Jetblue, Jetstar Australia, Thomas Cook, TUI Fly, Virgin America, Volaris e WestJet.

Delle 407 compagnie aeree intervistate, rileva Airline Ratings, 148 hanno ottenuto il ranking massimo di sette stelle per la sicurezza. Circa 50 ne ha ottenuto solo tre. Ci sono 10 compagnie aeree che hanno ottenuto una sola stella e sono aviolinee dell'Indonesia, del Nepal e del Suriname. Airline comunque ricorda come il 2015 sia stato un anno difficile per la sicurezza nei cieli, con eventi come il disastro del volo GermanWings (causato dal gesto suicida del copilota): in totale comunque i 16 incidenti aerei dello scorso anno, con 560 vittime, sono un dato inferiore alla media dell'ultimo decennio (31 incidenti e 714 vittime). Numeri 'tranquillizzanti' che si confrontano con il record di voli (34 milioni) e di passeggeri trasportati (3,6 miliardi) e con il dato, ricordato di mezzo secolo prima, quando in un solo anno si registrarono 87 incidenti con 1.597 vittime su appena 141 milioni di passeggeri.

Qantas - Al primo posto troviamo la compagnia di bandiera australiana Qantas, nota per detenere il record di assenze di incidenti aerei. Si contraddistingue perché garantisce il massimo delle condizioni di sicurezza e la flotta aerea più giovane: 7,9 anni di media per ciascun aereo.

Emirates - La compagnia aerea di bandiera dell’Emirato arabo di Dubai, di proprietà del governo, è la più grande compagnia del Medioriente. Secondo la IATA (International Air Transport Association), grazie al riscontro positivo da parte dei passeggeri per i servizi offerti, la Emirates ha ricevuto diversi premi, tra i quali Compagnia aerea dell’anno nel 2011, Miglior compagnia per i servizi offerti durante il volo e Miglior compagnia aerea del mondo nel 2013 secondo Skytrax.

Air New Zealand - E’ una compagnia molto giovane ed è stata l’ultima ad avere voli che circumnavigano completamente il globo terrestre servendo l’Aeroporto di Londra-Heathrow, passando da Hong Kong o da Los Angeles, permettendo così ai passeggeri di scegliere se sorvolare l’Asia o l’America. Nel 2010 e nel 2012 ha vinto il titolo di Airline of the Year assegnatole dall’Air Transport World alla premiazione dei Global Airline Awards.

British Airways - E’ la più grande compagnia aerea britannica per flotta, voli e numero di destinazioni internazionali e la seconda per numero di passeggeri trasportati dietro easyJet. E’ anche una delle più sicure al mondo. Ha avuto un solo incidente fatale avvenuto nei cieli sopra Zagabria nel 1976.

Cathay Pacific Airways - Considerata una delle migliori compagnie aeree del mondo, nel 2009 e nel 2014 è stata eletta Compagnia aerea dell’anno dalla Skytrax, che le ha assegnato anche una valutazione di 5 stelle. La sua sede è a Hong Kong.

Etihad Airways - E’ la compagnia aerea di bandiera degli Emirati Arabi Uniti e ha sede ad Abu Dhabi. Nel 2014 ha concluso un accordo per l’acquisizione di un’importante quota di azioni dell’Alitalia (49%). Dalla sua nascita, che risale solo al 2003, la compagnia ha ottenuto oltre 30 riconoscimenti internazionali. Si è aggiudicata il titolo di World’s Leading Airline per cinque anni consecutivi: 2009, 2010, 2011, 2012 e 2013.

EVA Air - E’ una compagnia aerea privata di Taiwan. E’ stata premiata durante i World Airline Awards assegnati da Skytrax per la sua Elite Class, una classe tra l’Economy e la Business che, secondo i passeggeri, si distingue per comfort, pulizia, amenity e qualità dei servizi.

Finnair - Segue in ordine alfabetico la compagnia di bandiera finlandese che ha subìto un unico incidente letale nel 1963 in tutta la sua storia e per questo è tra le compagnie aeree più sicure del mondo. La Finnair è stata fondata nel 1923 e infatti è la compagnia aerea più vecchia.

Lufthansa - La principale compagnia aerea tedesca è la seconda in Europa, alle spalle del gruppo franco-olandese Air France-KLM, per numero di passeggeri trasportati per chilometro.

Singapore Airlines - La pluripremiata compagnia aerea eccelle in tutto. Skytrax le assegna il rating massimo di 5 stelle e, nel 2011, ha vinto il premio per la migliore Business Class. Ha avuto un solo incidente con vittime avvenuto nel 2000.


Riproduzione non consentita ©

Emirates si espande e con Panama City offrirà il volo no-stop più lungo della storia aerea: 17 ore e mezza. Il colosso aereo medio orientale aggiunge nuove destinazioni al suo già ricchissimo "global router". (Continua...)