www.italianews.org - Comunicazione e giornalismo

Rio de Janeiro 2016. Tre settimane di sport olimpico e paralimpico
Dal 5 al 21 agosto 2016 si svolgono le olimpiadi di Rio, appuntamento imperdibile. Ecco date e orari.

ROMA (Italy) - I protagonisti saranno gli oltre 10.000 atleti che si contenderanno in 17 giorni di gare le 306 medaglie da assegnare in 42 diverse discipline sportive. Sono 297 gli azzurri in gara alle Olimpiadi 2016 di Rio, 155 gli uomini e 142 le donne. vediamo chi sono e in quali discipline saranno impegnati, poi il programma completo delle gare con gli orari relativi. I Giochi Olimpici in Brasile, saranno trasmessi in diretta tv sulle reti Rai. Nelleultime giornate, sono poi stati ammessi ai Giochi Olimpici almeno 286 atleti russi squalificati precedentemente. I problemi negli alloggi e zone di accoglienza verificatisi al villaggio atleti sarebbero in via di risoluzione.


Le Olimpiadi di Rio 2016 inizieranno ufficialmente il 5 agosto con la cerimonia di apertura in programma al Maracanà. Ma per quanto riguarda le gare, in realtà si parte già dal 3 agosto con il calcio protagonista, prima quello femminile e il giorno dopo quello maschile. Purtroppo sarà assente l’Italia in entrambi i campi. La prima giornata di gare dopo l’inaugurazione dei Giochi Olimpici di Rio 2016 ci sarà il 6 agosto. La portabandiera azzurra sarà Federica Pellegrini, che succede a Valentina Vezzali (Londra 2012). Cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici 2016, fissata alle ore 23 italiane del 5 agosto (ore 18 locali), cerimonia di chiusura il 21 agosro. La prima medaglia assegnata sarà quella della prova su strada di ciclismo, trasmessa in diretta dalle ore 14:30 del 6 agosto. Questa la composizione della squadra olimpica azzurra: Vincenzo Nibali, Fabio Aru, Alessandro De Marchi, Diego Rosa, Damiano Caruso. Tre di questi ciclisti: Nibali, Rosa ed Aru, gareggiano nella stessa squadra, l’Astana. Il circuito olimpico è molto duro, adatto alle caratteristiche di Nibali ed Aru. Sarà lotta con Froome e gli altri atleti che si sono affrontati al Tour de France.

NUOTO (35): Marco Belotti, Federico Bocchia, Piero Codia, Andrea Mitchell D’Arrigo, Gabriele Detti, Alex Di Giorgio, Luca Dotto, Luca Leonardi, Filippo Magnini, Luca Marin, Marco Orsi, Gregorio Paltrinieri, Luca Pizzini, Matteo Rivolta, Simone Sabbioni, Michele Santucci, Andrea Toniato, Federico Turrini, Ilaria Bianchi , Diletta Carli, Martina Carraro, Arianna Castiglioni, Martina De Memme, Silvia Di Pietro, Erika Ferraioli, Sara Franceschi, Chiara Masini Luccetti, Alice Mizzau, Margherita Panziera, Federica Pellegrini, Aglaia Pezzato, Stefania Pirozzi, Alessia Polieri, Luisa Trombetti, Carlotta Zofkova.

NUOTO SINCRONIZZATO (9): Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Ferro, Manila Flamini, Mariangela Perrupato, Sara Sgarzi.

NUOTO DI FONDO (3): Simone Ruffini, Federico Vanelli, Rachele Bruni

TUFFI (8): Michele Benedetti, Andrea Chiarabini, Giovanni Tocci, Maicol Verzotto, Noemi Batki, Tania Cagnotto, Francesca Dallapè, Maria Marconi

ATLETICA (38): Giordano Benedetti, Teodorico Caporaso, Jamel Chatbi, Silvano Chesani, Marco De Luca, Eseosa Desalu, Fabrizio Donato, Juri Floriani, Matteo Galvan, Matteo Giupponi, Stefano La Rosa, Marco Lingua, Davide Manenti, Daniele Meucci, Ruggero Pertile, Chiara Bazzoni, Catherine Bertone, Maria Elena Bonfanti, Marzia Caravelli, Maria Benedicta Chigbolu, Dariya Derkach, Ayomide Folorunso, Eleonora Anna Giorgi, Libania Grenot, Gloria Hooper, Anna Incerti, Veronica Inglese, Margherita Magnani, Sonia Malavisi, Marta Milani, Antonella Palmisano, Yadisleidy Pedroso, Elisa Rigaudo, Desiree Rossit, Yusneysi Santiusti Caballero, Maria Enrica Spacca, Valeria Straneo, Alessia Trost

BADMINTON (1): Jeanine Cicognini

BEACH VOLLEY (6): Adrian Ignacio Carambula Raurich, Daniele Lupo, Paolo Nicolai, Alex Ranghieri, Marta Menegatti, Viktoria Orsi Toth

CANOA KAYAK (8): Mauro Crenna, Giovanni De Gennaro, Giulio Dressino, Alberto Ricchetti, Nicola Ripamonti, Manfredi Rizza, Carlo Tacchini Stefanie Horn,

CANOTTAGGIO (18): Giovanni Abagnale, Romano Battisti, Vincenzo Maria Capelli (Riserva), Matteo Castaldo, Marco Di Costanzo, Francesco Fossi, Martino Goretti, Livio La Padula, Matteo Lodo, Marcello Miani, Andrea Micheletti, Domenico Montrone, Stefano Oppo, Pietro Willy Ruta, Giorgio Tuccinardi (Riserva), Giuseppe Vicino, Sara Bertolasi, Alessandra Patelli

GINNASTICA ARTISTICA (6): Ludovico Edalli, Erika Fasana, Carlotta Ferlito, Vanessa Ferrari, Elisa Meneghini, Martina Rizzelli.

GINNASTICA RITMICA (6): Veronica Bertolini, Martina Centofanti, Sofia Lodi, Alessia Maurelli, Marta Pagnini, Camilla Patriarca.

GOLF (4): Nino Bertasio, Matteo Manassero, Giulia Molinaro, Giulia Sergas.

PUGILATO (7): Manuel Cappai, Valentino Manfredonia, Vincenzo Mangiacapre, Clemente Russo, Carmine Tommasone, Guido Vianello, Irma Testa

JUDO (6): Fabio Basile, Elios Manzi, Matteo Marconcini, Odette Giuffrida, Edwige Gwend, Valentina Moscatt.

LOTTA (2): Frank Chamizo, Daigoro Timoncini.

I problemi verificatisi al villaggio atleti di Rio 2016 in alcuni casi sono stati provocati da veri e propri atti di sabotaggio messi in essere da operai e funzionari che ancora Lo ha rivelato una fonte interna al comitato organizzatore dei Giochi a 'O Globo', che rilancia la notizia anche sugli altri strumenti mediatici del grande network brasiliano.Alti dirigenti del comitato hanno spiegato che i blocchi di cemento trovati nei sanitari di alcune stanze, come quelle riservate agli australiani, sono stati messi di proposito. Così anche si spiegherebbe il fatto che alcuni bagni non siano stati completati. In alcuni casi ci sono stati anche dei furti, "di oggetti che possono essere collocati in una borsa", come specchi, coperte con lo stemma dei Giochi riservate agli atleti, tavolette di sanitari e rubinetti. Tutto ciò, furti a parte, per protesta contro il ritardato pagamento degli stipendi e le condizioni di lavoro degli operai che stanno finendo il villaggio.


Riproduzione non consentita ©

Emirates migliore linea aerea del mondo. L'annuncio da Skytrax World Airline Awards 2016. Questa è la quarta volta che Emirates vince il miglior riconoscimento da quando i premi sono stati introdotti 15 anni fa; la compagnia ha vinto il primo riconoscimento Skytrax come Migliore compagnia al mondo nel 2001, ancora nel 2002 e nel 2013. In totale, Emirates ha vinto un totale di 20 premi Skytrax World Airline dal 2001. (Continua...)